29 maggio 2016

LEANDRO S.P.– FEELING SOCIAL

Arrivo prestissimo. Volutamente.

Non potendomi trattenere molto, so già che mi perderò il meglio dell’evento: gente rilassata in una bella serata quasi estiva, musica in sottofondo, torta e – immagino – l’immancabile spumante.

Mi perderò soprattutto i creativi, accidenti, ma questa volta va così.

Non mi preoccupo comunque, il Social Store è qui a due passi da casa ed ora che ho scoperto questo luogo magico, sì scoperto, sono certa ci saranno altre occasioni per tornarci.

Buffo come ci siano, praticamente davanti agli occhi, realtà incredibili, e quasi non ci si faccia caso, impegnati come si è ad attraversare la città di corsa, sempre indaffarati a fare mille cose.

Eppure questo inusuale negozio se ne sta lì da un anno, un anno esatto.

Non è certo colpa del Social Store, se non l’ho notato, non crediate, ché di motivi per farsi notare ce ne sarebbero stati davvero tanti; quella distratta nelle peregrinazioni cittadine sono senza dubbio io. Poco ma sicuro.

social store

Nato da una costola del Social Stone, noto locale di Trento, il Social Store ne condivide la connotazione sociale e vuole essere soprattutto un luogo di incontro.  Due enormi open space favoriscono il contatto fra designer e creativi, che qui espongono e vendono le loro creazioni, e la gente, che entra per curiosare e per comprare sì, ma anche per sedersi a fare due chiacchiere, per conoscere, per imparare, per scoprire.

Corsi, laboratori, eventi a tema contribuiscono a fare del Social Store un punto di riferimento importante per la città.

Ma, si diceva, un compleanno da festeggiare. Quando sono arrivata tutto era ormai pronto.

video 2.bjpg

Sono certa di avervi incuriosito, ma credo che le due chiacchiere fatte con Leandro Sabin Paz, uno dei due geniali ideatori del Social Store, insieme a Jury Cocuzzi, contribuiranno a far crescere l’interesse per questo spazio espositivo e, mi auguro, vi faranno venire la voglia di programmare una visita nella mia città.

copertina leandro2

 

Social Store

Via Calepina, 10

38122 Trento

 

Qui la pagina Facebook

 

© Federica Redi

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni tuo commento è una coccola per il nostro cuore!