16 novembre 2016

CHRISTIAN COSTA - IL MONDO VISTO DA FUORI

 
Quando ho visto per la prima volta - in rete -  i  Mondi Ammaccati di Christian Costa sono rimasta in contemplazione per un tempo che non sono in grado di dire, perché ne ho perso la cognizione.

Ricordo la sensazione di pura piacevolezza legata all’estetica delle sue opere, semplicemente belle, dalle superfici levigate, perfette nelle forme e nei colori. E ricordo di come questa sensazione di piacere puramente estetico mi avesse, a poco a poco, accompagnato nella dimensione della comprensione … ammesso che un’opera d’arte si possa oggettivamente “comprendere”.
 
I suoi Mondi sono mappe e Costa vuole regalarci un punto di vista privilegiato della nostra contemporaneità. Perché essere immersi nel Mondo fa naufragare nella complessità, allontanarsene aiuta a “vedere” meglio.
 
Ognuno di questi Mondi Ammaccati è un’essenza di passato, presente e futuro.
Il Passato della Saggezza e della Sapienza più evoluta, trascritto a mano, parola dopo parola, sotto forma di meridiani e paralleli che possono ri-orientare il senso della Storia e dire che l’Arte deve poter stare nel mondo tutto intero.
 
Il Presente dei “nodi” umani, le cose che ci uniscono e ci rendono uguali, ci connettono nel bene e nel male, le cose che, a dirla con Costa, hanno un grande peso specifico sul nostro pianeta.
 
Il Futuro delle ammaccature, delle ferite, delle cicatrici che non vanno eliminate, nascoste, falsificate… perché da questi segni possiamo ri-partire, ri-configurare una nuova geografia di noi stessi e del nostro Mondo comune.
 
Guardare dal vivo, in occasione di Paratissima 12, queste meravigliose opere di Christian Costa e poter parlare con lui della sua Arte mi ha dato la consapevolezza che, se il tempo ha una forma, è nell’arte che si manifesta, e le ammaccature del mondo rivelano una bellezza che non è altrove da noi.

In questo video Christian ci ha raccontato il suo Mondo visto da fuori.

 
https://www.youtube.com/edit?o=U&video_id=zIm5wFWc7PY
 

Christian Costa
 

© Fabiola Di Girolamo

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni tuo commento è una coccola per il nostro cuore!