03 novembre 2016

FEELING PARATISSIMA

Entro.

Le stelle sono lì davanti, a portata di mano.

Finalmente.

01

Si tratta solo di decidere il mezzo con cui intraprendere questo viaggio.

Le possibilità sono molte, come molti sono i modi per esplorare l’arte.

02

03

04

Scelgo il più semplice, il più naturale, quello che è più nelle mie corde.

Procedo in perfetto vitearegoladarte style.

A pelle.

Libera di essere semplicemente curiosa.

05

Persone attorno a me. Parecchie.

Le osservo.

Chissà che cosa pensano.

Cosa cercano qui?

06

Qui dove ciò che conosciamo assume aspetti e significati diversi.

07

07

Dove noto e ignoto si mescolano.

09

10

Dove le possibilità sono infinite.

11

Vago senza una meta precisa, senza un obiettivo stabilito.

Perdo la cognizione del tempo.

12

Passo e ripasso, cogliendo ogni volta particolari diversi.

Spesso impercettibili.

13

Mi perdo nei colori.

14

E nelle forme.

15

Mi stupisco di quanto sia immenso l’universo creativo.

16

 

© Federica Redi