22 gennaio 2017

ORIGAMI

05

Origami, for which all you need is a sheet of paper, transcends differences of wealth, station, or race and makes all equal.

(Isao Honda, The world of origami, 1965)

 

Uno

01

Lexus IS

 

Scales & Models e LaserCut WORKS

Alle due società londinesi, la prima specializzata nella progettazione e nella realizzazione di prototipi, la seconda in tagli professionali e incisioni con il laser, è stato affidato dalla Lexus il compito di realizzare una Lexus IS in cartone a grandezza naturale.

L’automobile, ispirata al mondo degli origami, è nata per celebrare l’abilità e le competenze artigianali che stanno dietro alla realizzazione di ogni Lexus. Una vera opera d’arte, che è stata esposta nell’ottore 2015 al Grand Designs Live di Birmingham.

Tre mesi e mezzo di lavoro. 1700 pezzi assemblati. 5 persone coinvolte per progettare, modellare, tagliare e montare.

La Lexus ha fornito alla squadra un modello 3D digitale dell’IS, che è poi stato diviso in una serie di parti principali, le quali poi sono state rese digitalmente in “fette” da 10mm, per fornire i profili bidimensionali per il taglio laser di ciascuno dei 1700 fogli di cartone.

Ogni pezzo dell’automobile è stato numerato.

L’automobile, interamente assemblata a mano, è tenuta insieme grazie all’uso di colla per legno a base d’acqua.

Ciò che risulta eccezionale è che l’automobile può essere guidata, essendo dotata di un telaio in alluminio, di un impianto elettrico funzionante e di un motore, pure questo elettrico.

Lexus - making the Origami Inspired Car (video)

http://scalesandmodels.co.uk/

http://www.lasercutworks.com/

 

 

Due

02

Giga Origami

 

Sipho Mabona

Aveva cinque anni, quando ha piegato il suo primo aeroplano di carta e da quel momento non si è più fermato.

Le sue opere abbracciano una vasta gamma di stili.

Vincitore di vari premi, ha esposto le sue opere nelle gallerie e nei musei di tutto il mondo.

Risiede a Zurigo.

Giga Origami è un’enorme installazione realizzata presso il Tropenmuseum di Amsterdam. Uno stormo di enormi uccelli, dall’apertura alare di circa 4 metri, vola sopra i visitatori nella Sala Grande.

Sono stati creati, piegando grandi fogli di carta di forma quadrata (2,7 x 5,4 metri).

I visitatori sono stati invitati a completare l’opera, aggiungendo i loro uccelli di carta alla grande installazione.

http://www.mabonaorigami.com/

 

 

Tre

03

Musicians

 

Eric Joisel (1956-2010)

Comincia a disegnare e a scolpire all’età di 17 anni. Ha lavorato con l’argilla, la pietra e il legno.

Nel 1983 nasce la sua passione per gli origami, che diventa, nel 1992, un’attività professionale.

Specializzato nella creazione di esseri umani, animali e creature mitologiche, è famoso anche per aver creato delle bellissime maschere.

Il suo stile è molto diverso rispetto a quello degli origami tradizionali. Pur cercando di rispettare le regole fisse degli origami, che prevedono l’utilizzo di un solo pezzo di carta non tagliato, Joisel preferisce soprattutto modellare la carta. E scolpirla. Con lo scopo di dare vita alle sue creazioni si concentra sui volumi e sulle linee curve.

Il processo creativo segue un metodo scientifico. Quando inventi una persona, parti dal presupposto che i quattro angoli della carta sono le mani e i piedi. Quello è il modello di base, che viene poi modificato mano a mano che si procede con l’opera. Una delle mie prime creazioni, il riccio, ha richiesto 5-6 anni di lavoro prima di essere completato. Andando avanti nel tempo il mio processo creativo è diventato più facile.

Fin da quando ero un bambino, sono stato affascinato dal magico mondo di Tolkien. Da adulto, dedicando la mia vita origami, si può immaginare che ho continuato a vivere come un bambino nel mio mondo immaginario.

 

 

Quattro

04

Drago

 

Megaworld's Lucky Chinatown e la comunità di Binondo

Lucky Chinatown è un enorme centro commerciale di Binondo, la Chinatown di Manila, nelle Filippine. In occasione del suo Mooncake - annuale festival di metà autunno - ha dato vita ad un enorme drago appeso al soffitto dello stesso centro commerciale.

L’enorme installazione ha sgretolato il precedente record di un’opera creata con lanterne-origami.

Realizzato con 19.552 singoli cubetti di carta rossi e gialli, è stato progettato per incarnare il potere, la forza e la fortuna.

Il progetto Lantern of Hope è una festa caratterizzata dalla preghiera per un futuro prospero. Scuole, organizzazioni, famiglie sono state invitate a visitare il centro commerciale per scrivere un desiderio dentro le lanterne di carta. Ogni lanterna di speranza rappresenta il nostro sogno per un futuro più luminoso così ha dichiarato Kevin L.Tan, vicepresidente e capo della divisione commerciale, nonché proprietario del Lucky Chinatown.

http://megaworldlifestylemalls.com/main/mall/info/luckychinatownmall/page/555

 

 

Cinque

05

Born from the hand

 

Mui-Ling Teh

È un'artista canadese specializzata in micro origami.

Un giorno, quasi per caso, ho ricavato un quadrato da una striscia di carta e ho modellato un airone. Avevo la testa tra le nuvole e non stavo davvero pensando a quanto fosse piccolo quel pezzo di carta. Dopo aver finito l’origami mi sono resa conto che mi era venuto davvero piccolo. Aveva infatti usato un riquadro di carta di 15x15 mm.

Piegare il foglio non è stato difficile; fotografare, invece, si è rivelata una sfida. Ho provato varie combinazioni, fino a quando ho risolto usando la mia mano per incorniciare l’airone. Stavo usando una fotocamera compatta senza treppiede. Ho dovuto usare una mano per fotografare in modalità macro, l’altra per reggere l’airone. Avere un buon controllo di entrambe le mani è stato difficile.

Nel prosieguo della sua opera l’artista ha ridotto sempre più le dimensioni, arrivando a creazioni di 3x3 mm.

http://muiling.com/

 

 

5xwhat? + 5xwho? + 5xwhere? + 5xwhy? + 5xhow?

=

5xcreativity!

 

 

© Federica Redi

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni tuo commento è una coccola per il nostro cuore!