15 marzo 2018

CRISTIAN GIORNI. IL MAGO CHEF

01

Fra le molte, piacevoli sorprese di Artigianato e Palazzo, l’evento Ricette di Famiglia, di cui abbiamo più volte parlato e di cui ancora continuiamo ad occuparci con entusiasmo, si è rivelato molto più di quanto potessimo immaginare.

Le anticipazioni di Annamaria Tossani avevano già solleticato la nostra curiosità prima della partenza per Firenze, ma parteciparvi in prima persona è stata, come già sottolineato, tutta un’altra cosa.

Gli appuntamenti giornalieri, perfetto mix di talenti da scoprire e sapori da gustare, hanno fornito talmente tanti spunti per scrivere, che ci ritroviamo ancora qui a distanza di mesi a raccontarvi quei momenti.


La prima giornata dell’edizione 2017 ha visto come co-protagonista un famoso fotografo, Edoardo Agresti, di cui abbiamo già in parte parlato e che ritroveremo ancora più avanti, e il suo ricordo di un piatto davvero speciale: risotto con crema di piselli, scampi e riduzione di liquirizia.

Accanto a lui, chiamato a riproporre quel piatto sotto il tendone bianco e rosso di Ricette di Famiglia, il toscanissimo cuoco di Desinare, Cristian Giorni.

Conosciuto come Mago Chef per la capacità di trovare il giusto equilibrio fra gli ingredienti dei suoi piatti, vanta un curriculum di tutto rispetto e molte esperienze in noti locali di Firenze.

Ciò che più ci ha colpito e ci ha incuriosito, però, è il fatto che sia un esperto di cucina vegana.

02

Cucina vegana …

Per i non amanti del genere probabilmente un qualcosa di misterioso e di poco comprensibile.

Certamente qualcosa di criticabile. A priori.

Come tutte le cose che non si conoscono, guardata con diffidenza e con sospetto, spesso vista come una fissa di gente con le rotelle non perfettamente funzionanti.

Eppure …

… non so voi, ma qui mi mangerei davvero tutto!

03

Su Vite a regola d’arte, come ben sapete, raccontiamo storie. Storie che raramente sono collegate al cibo e ai sapori.

Ma la creatività dietro ai fornelli è pur sempre creatività e un cuoco al lavoro, per noi che non siamo certamente esperte di cucina e che quasi non sappiamo tritare una cipolla, è un po’ come assistere allo spettacolo di un mago.

Se poi il mago prepara delizie, usando ingredienti insoliti o poco conosciuti ai più, è veramente un dettaglio.

Con questo spirito, dunque, con la nostra consueta e incontenibile curiosità, ci siamo sedute in prima fila per osservare, per imparare, per prendere spunto.

04

Per ridere delle frecciatine della spumeggiante Principessa Giorgiana.

05

Per godere di uno spettacolo divertente e a tratti esilarante.

06

Per assaggiare, infine e finalmente, la misteriosa cucina vegana.

07

Ecco, dunque, come è nato questo piatto.

È o non è una bella storia pure questa?

03

Cristian Giorni tornerà ancora su Vite a regola d’arte.

Stay tuned!


Cristian Giorni

profilo Facebook

Desinare

sito

pagina Facebook

Twitter

Instagram


© Federica Redi